sogno

Mai fidarsi delle mense aziendali

Breve, brevissimo solo 47 pagine per un momento di tutto relax in compagnia di un racconto sincero, genuino.

La giovane Matsuoka ha ordinato alla mensa aziendale del riso con il curry, ignara che il piatto fosse stato avvelenato da un ex collega in cerca di vendetta.
Dopo un ricovero in ospedale e una lavanda gastrica la vita della redattrice cerca di riprendere i ritmi di prima: la convivenza con un fidanzato, il dolce rapporto con i nonni che l’hanno cresciuta come una figlia, i meeting lavorativi.

Ma nulla è come prima, questo episodio ha scatenato una cambiamento irreversibile, una faccia nuova di un mondo ancora tutto da scoprire e che merita di essere vissuto fino in fondo, anche i ricordi dolorosi assumono un significato del tutto nuovo, più completi.

Cominciai a pensare che questo era il tipo di vita che volevo fare. Una vita che mi faceva desiderare, senza una particolare ragione, di andare semplicemente avanti così ogni giorno, con quella sensazione di pace e stabilità.

Da leggere tutto d’un fiato anche prima di andare a dormire… cullati dai sogni degli altri.
E poi, che non guasta, è un libro gratis per Amazon Unlimited e 0,99 € per il pubblico, anche questo è un sogno gentile!

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi