Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Google Plus
sogno

Un sogno gentile (B. Yoshimoto)

Mai fidarsi delle mense aziendali Breve, brevissimo solo 47 pagine per un momento di tutto relax in compagnia di un racconto sincero, genuino. La giovane Matsuoka ha ordinato alla mensa aziendale del riso con il curry, ignara che il piatto…
Gianrico Carofliglio

Le tre del mattino (G.Carofiglio)

Insolito, ma non meno attraente. Gianrico Carofiglio non ci racconta dell'avvocato Guerrieri, e neanche di un caso giudiziario. Ma non per questo il soggetto è meno interessante e la storia meno coinvolgente. Antonio è un ragazzo torinese…
Montagne di una vita
,

Montagne di una vita (W.Bonatti)

Montagne, cime, salita, libertà Mio papà era un grande fan di Walter Bonatti, così alla ricerca di un libro per la sezione Pensieri di corsa la scelta mi è sembrata obbligata. Ho capito leggendo Montagne di una vita perché gli piacesse…
Frate Zitto
,

Frate Zitto (S. Benni)

Corto, cortissimo eppure così forte. Frate Zitto è un monaco che all'età di 42 anni decide di non parlare più. Succede e basta. Da prima i suoi superiori lo implorano, lo esortano perché riprenda l'uso della parola. Ma lui niente, continua…
la fatica non esiste
,

La fatica non esiste (N.Valsesia)

Nico Valsesia è piemontese. Io sono piemontese. Quindi è per forza simpatia a prima vista. Se Superman avesse conosciuto Nico Valsesia, sarebbe impallidito davanti ai suoi super poteri. Che non vengono da un altro Pianeta, anzi, sono naturali…
ti prego lasciati odiare

Ti prego lasciati odiare (A.Premoli)

Romantiche di tutto il mondo unitevi Sei un tipo romantico, che al primo abbozzo di giornata grigia e struggimenti sentimentali sfoghi i tuoi malumori guardando: Nottingh Hill, Se scappi ti sposo, Two Week Notice? Allora questo libro fa al…
arte di correre
,

L'arte di correre (Murakami)

correre ovvero: una sofferenza opzionale Leggo questo libro per uno scopo ben preciso, perché da oggi inauguro una nuova sezione di questo sito dedicato ai pensieri di corsa, visibile qui. Uno spazio dedicato ai libri legati all'attività…
Heidi

Heidi (F.Muzzopappa)

Storia di un'insolita pastorella milanese nei prati della demenza senile. Chiara, alias Heidi, è una ragazza di 35 anni milanese che lavora nella mondo della tv. Nello specifico è una Casting Director, ovvero fa provini per programmi televisivi. Di…
Jose Saramago
,

Cosa ne farò di questo libro? (J.Saramago)

Nessuno è profeta in patria. José Saramago, Premio Nobel per la letteratura, ci intrattiene per 79 pagine con la vicenda dello sfortunato poeta Luis Vaz de Camoes. La storia si svolge nel 1570 alla corte del re D.Sebastiao. Lo scrittore,…
Fabio Volo Quando tutto inizia

Quando tutto inizia (F.Volo)

Immediato sì, ma per nulla banale. Avevo già segnalato il libro di Fabio Volo nella lista dei libri da leggere in vacanza , è la prima volta che leggo qualcosa di suo. Non so perché non mi aveva mai attirato, pensavo di essere fuori…
Daniel Pennac
,

La lunga notte del dottor Galvan (D.Pennac)

Storia di un biglietto da visita, un finto morto e un meccanico. Daniel Pennac ci racconta come al solito una storia. Questa volta il protagonista è un giovane medico il dott. Galvan, figlio di medici, fidanzato con una donna proveniente…
pessime scuse per un massacro

Pessime scuse per un massacro (E. Pandiani)

Un commissario, una vendetta e una storia d'amore, forse due. Mi affaccio a questo autore per la prima volta, grazie al suggerimento di un'amica che mi ha facilmente convinto scrivendomi: "adorerai il Commissario Mordenti", con queste premessa…
,

Sotto la pressa del sole (E.De Luca)

24 pagine, il tempo necessario per entrare nella vita di un uomo che ritorna a Napoli dopo diversi anni passati al Nord, tra il lavoro in fabbrica, gli scioperi e le contestazioni operaie. Ricompare nella sua città, per amore, come manovale,…

Il metodo Catanalotti (A.Camilleri)

E' uscito fresco fresco il 31 maggio, come ha detto con un tweet la Sellerio: "è uscito il nuovo Montalbano hanno fatto il governo. Se bastava questo potevate dirlo prima." Trovo assolutamente logico che un'istituzione come Camilleri…
storia di una capinera

Storia di una capinera (G.Verga)

Triste, anzi no, di più. Ci sono 3 cose che non mi piacciono nel modo più assoluto 1.la gelatina, 2.il fegato, 3.gli uccelli. Penso che se fossi obbligata, sotto tortura o morta di fame, potrei essere in grado di mangiare sia il fegato che…
Premio Strega 2018

Resto qui (M.Balzano)

Storia di una resistenza, prima di tutto umana. A guardarlo da vicino questo libro potrebbe essere riassunto semplicemente citando il titolo, a cui forse solo per mettere un'impronta aggiungerei il pronome personale: Io resto qui. L'autore…
le stanze dell'addio

Le stanze dell'addio (Y.Selvetella)

Ho fatto tante premesse in queste recensioni che ho scritto, alcune superflue. Questa però è d'obbligo. Mi affaccio a questo libro a 18 giorni dalla scomparsa di mio papà, leggo il titolo e lo scelgo apposta, forse per trovare negli scritti…
,

Una storia semplice (L.Sciascia)

Una storia semplice è un racconto complesso di 66 pagine, che scorre veloce e accompagna perfettamente quel tempo che va da quando hai finito di mangiare a quando arriva l'ora di andare a dormire. Un dopo cena che fa meglio del digestivo, al…

Tempo da elfi (F.Guccini, L.Macchiavelli)

Non ho mai fatto mistero di quanto mi piacciano i personaggi che "a volte ritornano", ritrovo sempre con piacere l'avvocato Guerrieri di Carofiglio, il Commissario Montalbano di Camilleri, e non fanno eccezione il Maresciallo Santovito e Poiana…

Il vecchio e il mare (E.Hemingway)

Non c'è bisogno di valutare l'autore perché il Premio Pulitzer lo valuta da solo. E' uno di quei libri in cui prima o poi ci imbattiamo tutti, forse dietro ai banchi di scuola o forse sbattendo sulla mensola della camera da letto, forse per questo…
10 comandamenti
nonno